La sessione Newborn ai tempi del Covid.

La sessione fotografica Newborn, può essere svolta in totale sicurezza, in tempi di covid?

La domanda che mi viene posta sempre più spesso, nell’ultimo periodo è proprio questa. Ovviamente, anche se la voglia di fare cose belle è tanta, nello stesso tempo, la paura frena tantissime neo-mamme, che vorrebbero fare la sessione newborn al loro bimbo appena nato, ma decidono di rinunciare visto il periodo. Bisogna precisare, che da fotografa specializzata newborn, ho adottato da sempre ogni misura di sicurezza. Chi mi conosce sa benissimo che nel mio studio l’ordine e la pulizia sono la prima cosa. Sin da sempre, la cosa primaria per me, che lavoro con i bambini e i neonati, è la pulizia. Dopo ogni sessione fotografica newborn, tutti i props usati vengono lavati, e asciugati in asciugatrice con prodotti ipoallergenici, per tutelare la salute del bambino.

L’ambiente è sicuro anche per il fratellino/sorellina del neonato, che parteciperanno alla sessione newborn?

Nel mio studio troverai tutti i comfort! Sia per i più grandi che per i più piccoli. L’angolo bar con caffè, tisaniera e bibite fresche, che aiuteranno a rendere piacevole l’esperienza della sessione newborn anche per i papà più impazienti. L’angolo giochi, che invece terrà impegnati fratellini e sorelline più grandi, in attesa di essere chiamati per la foto con il fratellino appena nato. Il tutto completamente igienizzato. Oggi, in periodo devastato da Covid, ancor più di prima!

Dopo ogni sessione fotografica, sia essa newborn o altro, che ci sia il covid o meno, la sala posa viene lavata, e igienizzata, così come tutti i props. Questa è infatti la prima cosa che diciamo nella nostra Scuola di fotografia newborn, ai partecipanti ai nostri corsi.

Organizzazione del mio studio.

Il mio studio, è organizzato in modo tale da poter rispettare il distanziamento, e tutte le misure di sicurezza. Per cui, care mamme e future, non preoccupatevi, e regalate degli scatti meravigliosi ai vostri cuccioli!